MENU

NEWS

LA RISURREZIONE

Apriamo le porte a Cristo!

di p. Carlo Novelli icms

Ogni anno per tutti i cristiani si rinnova un evento storico della vita di Gesù Cristo: la sua Resurrezione. Evento unico in assoluto. C’è stato qualcuno che, dopo una morte apparente, ha ripreso a vivere, ma in definitiva, dopo un po’ di tempo, è morto del tutto.

Per Gesù non è stato così. Morto di una morte atroce, sepolto, dopo tre giorni è tornato in vita e si è fatto vedere da molti testimoni, davanti ai quali ha anche mangiato. Come cristiani sappiamo che è salito al Cielo e che verrà alla fine dei tempi.

Chi è Gesù? Per noi cristiani è l’Uomo-Dio che è venuto a salvarci dalla nostra prigione: il peccato. Questo, come un tarlo, ci rode dal di dentro, taglia le nostre radici con Dio, ci svuota e, se noi lo permettiamo, diventiamo delle marionette in mano al nemico. Per grazia di Dio, però, anche una marionetta può tornare ad essere una persona viva per merito di Gesù Cristo.

Gesù è venuto a salvare ciascuno di noi e attraverso di noi la società intera. Noi tutti stiamo vivendo dei momenti molto pesanti, che fanno paura. Ci sembra di cadere in un baratro, senza speranza, soprattutto chi non crede.

Ma Gesù è venuto anche per la nostra epoca e ci dice: «Gente di poca fede, non abbiate paura! Io ho vinto la morte, non soltanto la mia, ma anche la vostra. Non mi hanno trafugato durante la notte, ma sono uscito dal sepolcro per la forza di Dio. Quel Dio che è in Me perché sono il Figlio di Dio, fa risorgere anche voi dalle vostre paure, dai vostri problemi e vi riserva una felicità eterna dopo questa vita. Non ho detto ai miei apostoli: vado a prepararvi un posto?! Lo preparo anche a voi, se mi vorrete seguire passo, passo. Sono quel viandante che a Emmaus si è messo a fianco dei discepoli per riportarli a Gerusalemme, per far capire loro che sembrava tutto finito, ma non era tutto finito».

Apriamo le porte a Cristo, Lui darà valore alla nostra vita. Auguri!

 

 

in Evidenza

CUSTODIRE IL DONO DELLA FEDE
Preghiera e formazione: due “ali” per il cammino cristiano

FINO AL CIELO INSIEME
In una Famiglia di famiglie

NOVENA ALLA DIVINA MISERICORDIA
Recitata dai novizi dei Servi del Cuore Immacolato di Maria

IL FIGLIO DI DIO NELLE BRACCIA DELLA MADRE
"Veramente quest’uomo era Figlio di Dio”

CALENDARIO EVENTI

Prossimi eventi

RITIRO SPIRITUALE
TEMA: "I MISTERI GLORIOSI"

RITIRO SPIRITUALE
TEMA: "I MISTERI GLORIOSI"

Area donazioni

L'Opera Nostra Signora di Fatima nata per la generosità di chi ha donato tutto per la maggior Gloria di Dio, si sostiene con il contributo libero di quanti devolvono a suo favore offerte. Chi volesse contribuire può farlo in vari modi:

Aiuta l'opera |

DONA ORA

Con una piccola donazione puoi riaccendere la speranza di uomini, donne e bambini in Brasile e, anche in Italia...

Dona alla fondazione

La Rivista ufficiale della
Famiglia del Cuore Immacolato di Maria

ABBONATI ALLA RIVISTA |

NEWSLETTER

La newsletter è uno strumento per rimanere sempre in contatto con noi e per essere sempre aggiornati sulle principali attività della Famiglia del Cuore Immacolato di Maria. Iscrivendoti riceverai gratuitamente notizie brevi, links ad articoli.

Pillole di SpiritualiTà

Volete dire le lodi a Dio? Siate voi stessi quella lode che si deve dire, e sarete la sua lode, se vivrete bene. (Sant'Agostino)