MENU

NEWS

Racconto di una “famiglia del cuore”

Non abbiate paura! Spalancate le porte a Cristo!

di Luisa Fanciulli e Simone Biondi

Con gioia ci presentiamo: siamo Luisa Fanciulli e Simone Biondi, abbiamo 49 e 45 anni; nostro figlio Elias, un grandissimo dono di Dio, ha 10 anni. La nostra è una famiglia ADOTTIVA, “la famiglia del cuore”.  Elias, infatti, è nato in Chile, ed è davvero un regalo che ci ha fatto Gesù.

Il nostro attuale percorso di fede è iniziato quando siamo arrivati al Santuario di Montignoso e abbiamo conosciuto i Servi del Cuore Immacolato di Maria. La prima volta ci accompagnarono a vedere il presepe monumentale, bellissimo e particolare nei dettagli, che descrive tutta la storia della salvezza. Proprio quando ci siamo soffermati davanti alla rappresentazione del quadro delle nozze di Cana, è arrivato il messaggio sponsale; infatti, da lì a poco tempo, ci unimmo in matrimonio.

Dio ha benedetto la nostra unione, con un altro grande momento di grazia per la nostra famiglia: l’adozione. Abbiamo atteso 5 lunghi anni pregando molto, ma non abbiamo mai perso la speranza. La Madre Celeste, Madre della speranza, ci ha sempre accompagnati tenendoci per mano con la sua dolcezza, placando le ansie e le paure. Sentivamo che una forza che veniva dall’alto ci sosteneva nell’attesa di nostro figlio, annunciato in un pomeriggio di novembre dalla telefonata dell’Associazione. L’emozione fu grandissima quando vidi il numero di telefono che mi avvisava che presto saremmo diventati genitori. Eravamo così felici che avremmo accolto tutti i bambini che avrebbero voluto affidarci, nel caso in cui fossero stati due fratellini da non separare…

Quando partimmo e arrivammo a destinazione eravamo al colmo della gioia: finalmente potevamo vedere, toccare, abbracciare il nostro Elias! Fu quello per noi il giorno della sua nascita nella nostra famiglia: la Madonna non ci aveva mai lasciati.

Per questo, dal profondo del cuore ci sentiamo di rivolgere a tutte quelle coppie che desiderano adottare, le parole di Giovanni Paolo II: «NON ABBIATE PAURA! SPALANCATE LE PORTE A CRISTO!». La paura di adottare infatti blocca, rende cechi, non fa percepire la bellezza del progetto divino, e soprattutto non ti fa cogliere la presenza di Cristo in quel bambino che ti chiede di donargli il calore di una famiglia.

La Vergine Santa, che fino ad allora ci era stata vicina, ci ha poi finalmente attirati al suo Cuore. Attraverso una giovane donna di mia conoscenza, scoprimmo che i Servi del Cuore Immacolato di Maria avevano una comunità anche a Cerretti (Loc. Santa Maria a Monte), e incominciammo così a frequentare la Famiglia del Cuore Immacolato di Maria.

Ancora una volta un dono del Signore: per quanti ne riceviamo non basterebbe una vita intera per ringraziarLo e benedirLo! Rendiamo grazie a Dio, quindi, per aver trovato padri, suore e laici con cui condividere il cammino con i nostri figli e anche per la preparazione alla consacrazione al Cuore Immacolato di Maria. Abbiamo sperimentato, ed è un miracolo che si rinnova ogni giorno, che più ci si abbandona in Dio, più Egli può rendere meravigliosa la tua vita e quella di chi ti sta accanto.

Provare per credere!

 

in Evidenza

Camminare con Maria
Le processioni del 13 del mese a Montignoso

#Oratorio2021
Insieme, nella gioia

CALENDARIO EVENTI

Area donazioni

L'Opera Nostra Signora di Fatima nata per la generosità di chi ha donato tutto per la maggior Gloria di Dio, si sostiene con il contributo libero di quanti devolvono a suo favore offerte. Chi volesse contribuire può farlo in vari modi:

Aiuta l'opera |

DONA ORA

Con una piccola donazione puoi riaccendere la speranza di uomini, donne e bambini in Brasile e, anche in Italia...

Dona alla fondazione

La Rivista ufficiale della
Famiglia del Cuore Immacolato di Maria

ABBONATI ALLA RIVISTA |

NEWSLETTER

La newsletter è uno strumento per rimanere sempre in contatto con noi e per essere sempre aggiornati sulle principali attività della Famiglia del Cuore Immacolato di Maria. Iscrivendoti riceverai gratuitamente notizie brevi, links ad articoli.

Pillole di SpiritualiTà